Accedi

Username o Password errati.

oppure

Sei nuovo su Play.me? Crea un nuovo account

Inserisci il tuo username

Hai inserito un codice errato, riprova per favore

oppure

Dichiaro di aver letto e accettare integralmente Termini & Condizioni, Info & Costi e di aver letto l'Informativa Privacy

Centro assistenza

Vasco Rossi

Ascolta le classifiche musicali, crea playlist, regala musica mp3 e scarica le canzoni che preferisci!!

Vasco Rossi - Biografia

Vasco Rossi (chiamato semplicemente Vasco o Blasco) nasce il 7 febbraio del 1952 a Zocca in provincia di Modena. Ha 3 figli da altrettante donne: i primi due sono nati nel 1986 (di cui uno, lo ha riconosciuto soltanto nel 2003 per cause indipendenti - ha spiegato Vasco - dalla sua volontà) mentre il terzo ha visto la luce nel 1991. E' uno delle maggiori rock star italiane. Fino al 2008 ha pubblicato 25 album, composto oltre 130 canzoni e insignito, nel 2005, della Laurea Honoris causa in scienze della comunicazione. La sua carriera di musicista inizia presto, a 13 anni vince l'Usignolo d'oro (a cantare imparò in una scuola alla quale sua madre lo iscrisse in tenera età) e a 14 fa parte della prima band "Killer" poi chiamato "Little boy". Nel 1975 fonda Punto Radio (con Mario Gherardi) e conduce "Il muretto": in questo periodo incontra Riccardo Bellei, Gaetano Curreri (degli Stadio), Maurizio Solieri, Massimo Riva, Red Ronnie. E da dj diventa musicista: canta e suona la chitarra davanti al pubblico di alcuni locali emiliani. Primo 45 giri nel 1977: e . Primo album nel 1978: Ma cosa vuoi che sia una canzone. L'anno seguente, secondo album Non siamo mica gli americani che contiene . Nel 1982 partecipa al Festival di Sanremo con , canzone che erroneamente molti pensano sia arrivata ultima: in realta' la giuria assegnò soltanto i primi tre posti e poi classificò tutte le altre a pari merito. Sempre a Sanremo, l'anno dopo, canta , che consacra definitivamente Vasco nell'olimpo delle star. Nell'84 viene arrestato con l'accusa di possesso di cocaina (faccenda che verrà archiviata il 6 dicembre 1989 con un'ammenda di 2 milioni e 800 mila lire). Fra gli altri, ha collaborato anche con Francesco De Gregori, Roman Polanski, Patty Pravo, Irene Grandi, Slash (Guns N' Roses, Velvet Revolver). Le sue canzoni fanno parte della colonna sonora di circa 20 film. Nel 2007, Blasco registra più di 100mila download legali in 2 giorni con il singolo distribuito soltanto sul web. Fra i numerosi premi anche: Miglior disco dell'anno e 10 dischi di platino per l'album Gli spari sopra nel 1993; Disco Italiano (Canzoni per me), tour italiano (Imola) e premio della critica al PIM (Premio Italiano della Musica) nel 1999; Miglior album, miglior tour e miglior artista italiano ai Grammy Award Italiani; Nastro d'argento per ; 8 dischi di platino per l'album Canzoni per me...